ARRIVO AL LAGO DEGLI IDOLI
Lago della Ciliegeta
Pagina precedente...  Pagina successiva...
Pag. 34 di 48
Eccoci al Lago degli Idoli, fino al 1838 Lago della Ciliegeta per le molte piante di ciliegio che qui erano presenti. Per ricordare questa cosa oggi ne sono state ripiantate qualcuna. Questo piccolo invaso ripristinato a fine 2007 può sembrare poco più di un modesto stagno. Ma non devono interessare le sue dimensioni, quanto la sua storia è antichissima e il suo importante valore archeologico.
Per maggiori notizie sul lago visita QUESTA PAGINA facente parte della sezione che descrive l'itinerario che partendo da Montalto ci conduce prima a Capo d'Arno e poi in questo luogo di memoria etrusca.


Dove dormire in Casentino