MOLIN DI BUCCHIO VICINO A STIA     Foto A.Ferrini
Macini Molin di Bucchio
Pagina precedente...  Pagina successiva...
Pag. 19 di 22
Le acque dell'Arno che scendono veloci dal Falterona, trasformandosi in energia, per secoli hanno dato movimento alle pesanti macini in pietra del Molin di Bucchio. Questa struttura produttiva di vitale importanza nel passato, la prima di questo genere che il fiume incontra lungo il suo corso che lo vedr attraversare tutta la Toscana. Oggi Molin di Bucchio non funzionante da qualche decina di anni, ma il fascino di questo ambiente rimane inalterato. E' difficile datare questo molino, qualcuno ha parlato di Milleduecento. Dargli una datazione risalente a questo periodo certamente un po' azzardato, certo che molto antico.