Capolona

in Casentino, una bella valle Toscana che puoi conoscere in ogni suo dettaglio con questo sito

Italiano
English
Deutch
Italiano
  • Capolona panorama
  • Capolona
  • Fiume Arno a Capolona
  • Fiume Arno a Capolona
  • Chiesa Capolona
  • Vigneti Casentino
  • Pieve Sietina
  • Affreschi Pieve Sietina
  • Abside Pieve a Sietina
  • Castelluccio
  • Chiesa Castelluccio
  • Badia Campoleone
  • Badia Campoleone
  • Badia Campoleone
  • Arte Badia Campoleone
  • Santa Margherita relais
  • Monofore
  • Pieve San Giovanni
  • Alba Casentino
  • Casentino agricolo
  • Casentino agricolo
  • Bibbiano
  • Bibbiano
  • Torre Bibbiano
  • Stemma Capolona
  • Olivi Casentino
  • Raccolta olive
  • Raccolta olive
  • Ponina
  • Paesaggio Comune Capolona
  • Castello di Belfiore Capolona
  • Fortificazioni in Casentino
  • Feritoie per osservazione
  • Torri di Belfiore
  • Torre di Belfiore
  • Castello di Belfiore
  • Paesaggio agricolo
  • Paesaggio agricolo
  • Cenina
  • Pieve Cenina
  • Pieve Cenina
  • Botti
  • Agricoltura collinare
  • Fattoria di Baciano
  • Ponte Buriano

CHIESA DI CASTELLUCCIO – Dov’è Capolona

Pagina precedente...
Chiesa Castelluccio
Pagina successiva...

Pag. 11 di 45

La vista della Chiesa di Castelluccio di Capolona dedicata a San Michele Arcangelo lascia inizialmente un po' perplessi per uno stile architettonico che esula completamente dal periodo in cui fu inizialmente costruita e per l'insieme di stili che attualmente caratterizzano la sua architettura.
Innanzi tutto la dedica della Chiesa a San Michele Arcangelo lascia intuire che questa zona sia stata sotto il dominio e l'influenza longobarda, questo è ha sua volta testimonianza di grande antichità del luogo. La chiesa in un documento del 1303 è citata come Sant'Angelo di Fabriciano (nome con cui era conosciuto in antichità Castelluccio).
A poca distanza da questa chiesa si trovava, e si trova, l'importante Pieve di Maria Maddalena a Sietina, autonoma e con i suoi possedimenti. Nel 1770 quest'ultima fu unita alla parrocchia di San Michele Arcangelo che per le precarie condizione in cui si trovava fu interamente ricostruita nella seconda metà del XIX secolo. Il Campanile è ancora più recente. Fu realizzato nel terzo decennio del Novecento. Ecco il perché di questa architettura "fuori dal tempo della chiesa" e di questa mescolanza di più stili. L'interno dell'edificio religioso è ad una navata, molto semplice e sobrio.



Ilbelcasentino.it è una realizzazione di:
Alessandro Ferrini, 52010 Talla (AR) - P.Iva 01428280513
Tel. 339.4257840 - info@ilbelcasentino.it

Tutti i diritti riservati

Share this on Twitter Share this on Facebook Share this on Google Plus Share this on Linkedin